Ilaria in rosso, uno dei nuovi modelli disponibili del 2011

Stamattina vi propongo la versione in rosso di Ilaria, una collana che è già stata pubblicata in blu (QUI ). Questo modello sarà disponibile fino ad esaurimento dei colori, per il 2011. E’ composta da noci di tagua sezionata e sagomata, noccioli di albicocca e noci naturali dell’Amazzonia. Inframmezzata da perle in legno, mi piace molto.

E’ lunga circa 90 cm e non ha ganci di chiusura. Per qualsiasi informazione non esitate a contattarmi.


La versione in blu

Traduci

e condividi il post…
Share

Pralormo, Messer Tulipano e Capricci di Natura!

Piccolo e veloce riassunto della mia partecipazione a Messer Tulipano di Pralormo lo scorso weekend. In verità ho potuto vedere poco, sono stata molto impegnata (per fortuna!) al mio banchetto dove ho chiacchierato per ore ed ore. Chi mi ha incontrata lo sa….spiega che ti rispiega dopo qualche minuto ha quasi voglia di “scappare”! 🙂 Togliamo pure il “quasi”….
Sto scherzando ma effettivamente mi dilungo un po’ nella spiegazione delle mie creazioni, dei materiali che uso, mi ci appassiono ed il tempo vola.
Il posto era molto bello ed anche i tulipani, di tutti i colori e collocati su sentieri che percorrevano un grande parco. Mi sarebbe piaciuto girarlo un po’ di più ma l’affluenza è stata così intensa e continua che non si riusciva quasi a passeggiare.
Ho incontrato molte persone che hanno apprezzato i miei lavori e li ringrazio, spero facciano una visita qui sul blog e lascino magari un commento (positivo o negativo che sia!).
Grazie ancora a tutti coloro che si sono regalati un pensiero naturale, siete stati in tanti e ne sono davvero contenta. Alla prossima manifestazione!

Traduci

e condividi il post…
Share

La seconda vincitrice! Complimenti!

Di poche parole stasera….Capricci è di corsa, prepara le ultime cose per Messer Tulipano, di cui vi ha già parlato (il post è prima di questo, se volete saperne di più).
Buona notte a tutti e complimenti alla vincitrice!

Traduci

e condividi il post…
Share

Capricci di Natura alla XII Edizione di Messer Tulipano!

Poteva una “ambientalista” come Capricci di Natura mancare ad uno degli appuntamenti più interessanti del Piemonte e non solo?
Certo che no! 🙂
Ogni anno ormai dal 2000 si tiente a Pralormo questa bellissima manifestazione che vede la fioritura di oltre 75.000 tulipani e narcisi, un vero spettacolo della natura.
Il parco del castello di Pralormo è in sé di grande interesse storico e paesaggistico essendo stato progettato dall’architetto di corte Xavier Kurten artefice dei più importanti giardini delle residenze sabaude.

E’ un po’ distante per lei ma quest’anno ha deciso di partecipare, per visitare il Castello ed il meraviglioso parco. E’ entusiasta all’idea! 🙂
Sarà presente con i suoi eco-gioielli venerdì, sabato e domenica prossima (15-16-17 aprile), se qualcuno è in zona passi a trovarla, sarà felice, come sempre, di poter conoscere qualche “web-friend”… 😉

Se volete saperne di più, cliccate QUI
Questo , invece, il sito del Castello.

Capricci di Natura vi aspetta!

Traduci

e condividi il post…
Share

Capricci….si gira! Il primo vincitore!

Un po’ di tempo è stato necessario, questa volta. Sì, perché, primo premio a parte (solo questione di fortuna potremmo dire…), le citazioni ed i film proposti che hanno colpito Capricci erano più di uno. Quindi alla fine ha deciso di fare un’estrazione anche per il secondo premio. In verità molti commenti meritavano, ci tiene a farvelo sapere, è stato davvero difficile scegliere.

Qui potete “scoprire” chi ha vinto il primo premio, i commenti validi erano 79.

Qui invece riepilogo le 10 citazioni che saranno in gara per il secondo premio. L’estrazione nei prossimi giorni.
Buona fortuna!

1 – Cristina
concorso interessante.. come primo commento cito la frase di un film che mi è piaciuto molto, anche se non è uno di quelli che ti restano nel cuore.
fight club: “le cose che possiedi alla fine ti possiedono… Tu non sei il tuo lavoro, non sei la quantità di soldi che hai in banca, non sei la macchina che guidi, né il contenuto del tuo portafogli… È solo dopo aver perso tutto che siamo liberi di fare qualsiasi cosa”.

2 – Dida
Citazione
“Ho riflettuto molto sulla nostra rigida ricerca, mi ha dimostrato come ogni cosa sia illuminata dalla luce del passato… dall’interno guarda l’esterno, come dici tu alla rovescia…in questo modo io sarò sempre lungo il fianco della tua vita e tu sarai sempre lungo il fianco della mia vita.”
Il film Capricci lo aveva visto, bellissimo è dir poco!

3 – Marie
« Dentro ognuno di noi c’è un talento che aspetta di venire fuori. Il segreto è trovarlo. »
Tratto da BILLY ELLIOT (2000)

4 – Adelaide
“Se un uomo non ti chiama: non vuole chiamarti! Se un uomo ti tratta come se non gliene fregasse un bip di te….non gliene frega un bip di te davvero!!! ”
Ho scelto il film “la verità è che non gli piaci abbastanza” perchè è vero, spesso diamo giustificazioni a comportamenti maschili , invece li dovremmo prendere per quelli che sono e forse…dico forse soffriremmo meno.

5 – Gabry
La sequenza che ancora oggi mi mette i brividi per l’emozione è il monologo finale di Blade Runner:
” Io ne ho… viste cose che voi umani non potreste immaginarvi…
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione…
E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser…
E tutti quei… momenti andranno perduti nel tempo…
Come… lacrime… nella pioggia…
È tempo… di morire”

6 – Ladyhawk158
commento numero due…il personaggio che in assoluto adoro, persino più di Forrest Gump, è William Wallace interpretato da Mel Gibson in Braveheart…la fierezza, la dignità, la fedeltà, il senso dell’onore, lo spirito indomito e combattente, la forza dei sacri valori della libertà, dell’amore, del rispetto, dell’indipendenza che lo animano ci dovrebbero servire da esempio…

7 – Alessia
2. il personaggio che invece mi è rimasto nel cuore e continua ad evocare in me i suoi grandi ‘insegnamenti’ di vita è il PROFESSOR KEATING/Robin Williams ne “L’attimo fuggente”; un film, questo, prodotto nel lontano 1989 ma che sento sempre preizioso quanto attuale.
Concludo con questa frase, da lui citata:
” Sono salito sulla cattedra per ricordare a me stesso che dobbiamo sempre guardare le cose da angolazioni diverse. E il mondo appare diverso da quassù. Non vi ho convinti? Venite a vedere voi stessi. Coraggio! È proprio quando credete di sapere qualcosa che dovete guardarla da un’altra prospettiva”…

8 – Paola
Commento nr. 1
Ci sono molti film che mi sono piaciuti ma una delle citazioni che mi hanno colpito di più è questa:

“Per quel che vale… non è mai troppo tardi, o nel mio caso, troppo presto per essere quello che vuoi essere. Non c’è limite di tempo, comincia quando vuoi… puoi cambiare o rimanere come sei, non esiste una regola in questo, possiamo vivere ogni cosa al meglio o al peggio. Spero che tu viva tutto al meglio, spero che tu possa vedere cose sorprendenti, spero che tu possa avere emozioni sempre nuove, spero che tu possa incontrare gente con punti di vista diversi, spero che tu possa essere orgogliosa delle tua vita e se ti accorgi di non esserlo, spero che tu trovi la forza di ricominciare da zero.”

9 – Silvana
Amo i cani ed è per questo che il film Io e Marley mi ha colpito molto. Questa una citazione dal film:
“Un cane non se ne fa niente di macchine costose, case grandi o vestiti firmati. Un bastone marcio per lui è sufficiente, a un cane non importa se sei ricco o povero, brillante o imbranato, intelligente o stupido, se gli dai il tuo cuore lui ti darà il suo. Di quante persone si può dire lo stesso? Quante persone ti fanno sentire unico, puro, speciale? Quante persone possono farti sentire straordinario?”
Meravigliosa….

10 – Giuliana
Fiori d’acciaio. La protagonista Shelby “Julia
Roberts”, ammalata di diabete sta per sposarsi e
vuole un FIGLIO…
Una frase: “Preferirei sempre avere tre minuti di
meraviglioso ad una vita fatta di niente di
SPECIALE”.

A presto e grazie a tutti per aver partecipato!

Traduci

e condividi il post…
Share

Albicocca, tagua, noccioli e cristallo!

Un paio di orecchini questa mattina, nei colori della terra. Capricci li ha trovati carini, leggerissimi naturalmente, ma anche particolari nel disegno che ha composto con un nocciolo di albicocca e da una serie di cristalli lucenti (con qualche brillantino all’interno) inseriti in una sezione di tagua. Un piccolo noccioli tagliato perpendicolarmente completa il tutto.

Sono lunghi 7,5 cm, esclusa la monachella che è in argento rodiato anallergico.

Colori naturali e ben abbinabili, questa estate per Capricci è tempo di marrone in tutte le sue nuances!

Traduci

e condividi il post…
Share

Reblogging: …direttamente da Wikipedia, il pesce d’aprile!

Passato un anno…nuovo pesce d’aprile! Buona giornata a tutti 🙂

...direttamente da Wikipedia, il pesce d'aprile! Una curiosità, anzi due (non avevo la più pallida idea che anche il Capodanno potesse avere qualche tipo di attinenza),  tratte direttamente da Wikipedia….attenti agli scherzi oggi! 🙂 Le origini del pesce d’aprile non sono note, anche se sono state proposte diverse teorie. Si considera che sia collegato all’equinozio di primavera, che cade il 21 marzo. Prima dell’adozione del Calendario Gregoriano nel 1582, veniva osservato come Capodanno da d … Read More

via Capricci di Natura