Alis, cicerchie, bamboo, ciliege ed açaì!

Sarà l’autunno ma i colori caldi della terra sono quelli che in questo periodo ritornano nelle collane di Capricci di Natura. Qui un modello lungo, gipsy, con le cicerchie come  Vesna , bella anche lei. Alis è composta da cicerchie, noccioli di ciliegia forati trasversalmente, açaì, bamboo sezionato con all’interno un seme nella tonalità del rosso ciliegia. Inframmezzata da piccole perline di cristallo. Tutti i componenti sono lucidati, è lunga circa 110 cm e non ha ganci di chiusura. E’ un pezzo unico non riproducibile.
Potrebbe essere un’ottima idea regalo, voi che ne pensate?

Traduci

e condividi il post…
Share

Linda, torna il blu!

Il blu, uno dei colori che in questi ultimi due anni è sicuramente il più richiesto! Torna per questo autunno, alternato dal marrone cangiante della madreperla Thaiti in questo modello dedicato a Linda, la sorella di una vecchia amica. Non  ha ganci di chiusura ed è composta da noci di tagua intera, noci naturali dell’Amazzonia (di buon auspicio!) e perle in legno. La completano e la impreziosiscono molto i piccoli cerchi, i frammenti e gli ovali in madreperla. E’ un modello che mi piace molto e che sicuramente riproporrò negli altri colori. E’ lunga circa 88 cm e non ha ganci di chiusura. Colorata con terre naturali, come tutti i modelli di Capricci di Natura.
Linda, spero piaccia anche a te! 🙂

Traduci

e condividi il post…
Share

Tagua, ciliegio, madreperla e legno per Joda….

Joda, forme e colori diversi per questo girocollo chiuso con gancetto senza nichel che misura circa 60 cm. E’ composta da noci di tagua intera nelle tonalità del verde, cerchi in legno, noccioli di ciliegia, madreperla, perle in legno di varie misure. Molto carina, leggera e adattissima all’autunno. Le tonalità sono quelle del verde, del blu, della terra. Non è più disponibile ma riproducibile in modo simile. Per informazioni contattatemi!

Traduci

e condividi il post…
Share

Tango con i colori dell’autunno…..

Tango è un modello che piace sempre molto, uno dei primi di Capricci di Natura. Ne aveva già parlato tempo fa…

La versione standard  misura 84 cm, ma è’ disponibile la versione più corta (cm 64 , chiusa con gancetto senza nichel) e di media lunghezza (cm 74).

Questa che pubblico oggi è in versione media, bicolore, dedicata al prossimo autunno. E’ composta da tre noci di tagua (avorio vegetale) intere, noccioli di ciliegia, tubetti di bamboo e perle in legno. Le tonalità sono quelle della terra e del verde. Bella, leggera e facilmente abbinabile.

Traduci

e condividi il post…
Share

Portachiavi, le novità di questa stagione!

Novità della stagione…i portachiavi! 🙂
Capricci non ci avrebbe mai pensato, le è stato richiesto e si è messa al lavoro! Il risultato è piaciuto, voi che ne pensate?
In tutta sincerità ovviamente, ogni critica, ogni apprezzamento le servono per capire se le sue idee incontrano il gusto degli altri…anche se ci mette sempre del suo!
Questi portachiavi sono realizzati con cavetto d’acciaio e frutta e semi, come tutte le sue creazioni.
Il primo, partendo da sinistra è composto da noce di tagua, perla in legno e noce naturale dell’Amazzonia (porta fortuna!). Il secondo sempre da noce di tagua intera e perle in legno. Il terzo è composto da una noce, una perla in legno ed una cicerchia. Il quarto dalla noce americana e naturale dell’Amazzonia. Il quinto infine da una noce di tagua tagliata a metà, una perla in legno, una noce naturale dell’Amazzonia ed un cristallo taglio swarovski.  Sono lunghi circa 8,5 cm e teminano con un piccolo moschettone. Possono essere eventualmente utilizzati per abbellire e personalizzare una borsa. Ora, ditemi la vostra! 🙂

Traduci

e condividi il post…
Share

Gusci naturali per questi bracciali un po’ tribali!

Alle prese con una nuova richiesta, Capricci ha creato questi tre braccialetti un po’ tribali! 🙂 Sono composti da piccoli pezzetti di gusci di noce levigati, nella tinta naturale o colorata, inframmezzati da piccole perle in legno grezzo chiare e rossicce. Uno dei tre ha un piccolo nocciolo di pesca centrale. Sono tutti unisex.
Li trovo carini, che ne dite?

Traduci

e condividi il post…
Share

Lola, nasce così un girocollo un po’ speciale!

Eccoci tornati a Lola…il top della gamma di Capricci. Ne sono state fatte 3 fino ad ora, da lei è nata Lola small – esemplare unico – ed ora anche Lola mini. L’ha “commissionata” Fabiola qualche giorno fa.

Mi piacerebbe indossare un girocollo fatto “su misura”, hai un po’ di tempo per me? :)”

Capricci l’ha accontentata e questo è il risultato: Lola che ha chiamato mini, perché è un girocollo nel vero senso della parola. Lo avvolge e lo veste. Dal gancetto senza nichel si susseguono per una lunghezza di circa 13 cm perline e perle in legno nelle varie misure. Seguono due piccole noci di tagua nella tonalità del rosso e poi la collana si sdoppia in un insieme di semi e noccioli nei vari colori. Noccioli di ciliegia, noce naturale dell’Amazzonia, tagua sezionata e sagomata, cicerchia, perline e ovali in legno, cristalli taglio swarovski e corallo rosso bamboo. Il giro interno della collana misura quasi 47 cm, quello esterno si distanzia di pochi centimetri. Ora le versioni di Lola ci sono tutte,
lunga
media
e mini! Dimenticavo, Lola è il modello nel suo disegno, nella sua composizione (cioè nei semi che vengono inseriti) è sempre un pezzo unico!

Questa invece ha trovato casa ad Aosta! 🙂

Traduci

e condividi il post…
Share

Un ringraziamento alla redazione del Tgcom e a tutti i nuovi visitatori!

Tornata da una lunga giornata, questa sera ho trovato una piacevolissima sorpresa. Moltissime visite in entrata da un blog che, a dir la verità, non conoscevo…
Incuriosita clicco sul link e ritrovo un articolo dedicato ai gioielli naturali molto interessante, immaginate poi per me che da sempre adoro questo tipo di ornamento (solo molti anni dopo ho pensato di cimentarmi nella loro creazione!).
Dopo aver letto di semi utilizzati in molte parti del mondo e soprattutto della tagua, materiale pregiato e davvero meraviglioso, leggo al fondo anche il nome del mio sito.
Che dire? Grazie innanzitutto alla redazione del Tgcom per avermi menzionata, non me lo sarei mai aspettata.
Poi colgo l’occasione, visto che questa sera le visita si sono nettamente incrementate, per salutare tutti i nuovi visitatori, mi auguro che rimangano frequentatori del blog e che soprattutto apprezzino le mie creazioni “ricavate” sì da materiali naturali, ma soprattutto da frutta e noccioli che noi conosciamo, che non vengono importati ma creati direttamente qui in Italia.
Una collana con i noccioli di ciliegia o albicocca, con le noci, le mandorle intere o sezionate (ed altro!) sono un’esclusiva di Capricci di Natura!

L’articolo si intitola I gioielli dell’estate con materiali naturali, per chi volesse leggerlo per intero può cliccare qui!

Traduci

e condividi il post…
Share