Una nuova mini Lola!

Bella, Lola, una nuova versione di questo girocollo composto da quasi tutti i noccioli ed i semi che utilizza Capricci. Colorata e leggerissima!
qui  tutte le info.

Traduci

e condividi il post…
Share

Ecco la mia Lola, sono felice di ritrovarla!

Beh, Lola ce l’ho sempre nel cuore…forse perché il nome è per me molto caro, forse perché questa collana – che è stata riprodotta solo due volte – è quella che ogni volta che guardo mi piace e mi convince sempre di più. Una bella signora l’aveva acquistata e dopo un anno l’ho rivista prima di Natale. Mi sono fatta “promettere” una foto, questa Lola non l’avevo nemmeno potuta fotografare, è andata subito via….
Qualche giorno fa ho trovato una mail con la sua foto, che dire se non grazie? E’ sempre bellissima, le grosse noci di tagua dalle quali si sdoppia la collana, qui sono in blu.

Anche la ragazza che la indossa, è molto bella. Ha preferito non apparire ma va bene anche cosi! 🙂
Un piccolo riepilogo di questo modello che nel tempo si è anche “ridimensionato”, qui Lola small, e Lola mini (se volete saperne di più cliccate sulle foto).

Traduci

e condividi il post…
Share

Lola, nasce così un girocollo un po’ speciale!

Eccoci tornati a Lola…il top della gamma di Capricci. Ne sono state fatte 3 fino ad ora, da lei è nata Lola small – esemplare unico – ed ora anche Lola mini. L’ha “commissionata” Fabiola qualche giorno fa.

Mi piacerebbe indossare un girocollo fatto “su misura”, hai un po’ di tempo per me? :)”

Capricci l’ha accontentata e questo è il risultato: Lola che ha chiamato mini, perché è un girocollo nel vero senso della parola. Lo avvolge e lo veste. Dal gancetto senza nichel si susseguono per una lunghezza di circa 13 cm perline e perle in legno nelle varie misure. Seguono due piccole noci di tagua nella tonalità del rosso e poi la collana si sdoppia in un insieme di semi e noccioli nei vari colori. Noccioli di ciliegia, noce naturale dell’Amazzonia, tagua sezionata e sagomata, cicerchia, perline e ovali in legno, cristalli taglio swarovski e corallo rosso bamboo. Il giro interno della collana misura quasi 47 cm, quello esterno si distanzia di pochi centimetri. Ora le versioni di Lola ci sono tutte,
lunga
media
e mini! Dimenticavo, Lola è il modello nel suo disegno, nella sua composizione (cioè nei semi che vengono inseriti) è sempre un pezzo unico!

Questa invece ha trovato casa ad Aosta! 🙂

Traduci

e condividi il post…
Share

Lola, il top della gamma nella versione small….

Chi l’ha acquistata lo sa….Lola è il top della gamma di Capricci di Natura.
E’ la collana che più le ha dato soddisfazione!
La lavorazione è lunghissima, per la maggior parte è composta da noccioli di ciliegia, tutti rigorosamente forati a mano. Segue l’essiccazione, la colorazione e, finalmente, l’assemblaggio finale, che per Capricci è il passaggio più veloce e semplice. Immaginate il resto quindi! 🙂

Sono stati fatti pochissimi esemplari, mai uguali, né nei colori, né nella composizione.

Per iniziare il 2011 Capricci ha pensato di creare una versione “small”, chiusa da gancetto senza nichel, che può accontentare chi ama le collane ricche ed importanti ma più corte.

Lola “small” è composta da due grosse noci di tagua nelle tonalità del rosso bordeaux. Misurano, quella a destra cm 5 x cm 4, quella a sinistra cm 4 x cm 6 circa. La parte in alto è formata da perle in legno di varie misure, açaì, e noccioli di ciliegia. Si giunge così alle grosse noci di tagua…poi la collana si “sdoppia”.
La parte interna è composta da noccioli di ciliegia, açaì, perle in legno e madreperla. Misura circa 68-70 cm, partendo naturalmente dal gancio.
La parte esterna è composta da noccioli di ciliegia, açaì, due noccioli di albicocca, una noce naturale dell’Amazzonia, una sezione di tagua e qualche cristallo taglio swarovski. Misura, sempre dal gancetto, cm 84 cm circa.

I colori ci sono tutti, è molto bella indossata, leggera e abbinabile sia in modo sportivo che classico, con un tubino nero, ad esempio. Di grande effetto, sicuramente!

Traduci

e condividi il post…
Share

Lola, la versione per Chiara!

Oggi vi presento la versione di Lola, creata appositamente per Chiara…
La parte superiore misura circa 42 cm ed è composta da noccioli di ciliegia e perline di legno multicolore inframmezzati da piccole perline schiacciate in legno.

Due grossi grani di tagua blu e la collana si sdoppia.

La parte interna, che misura circa 48 cm, è composta da noccioli di ciliegia, perline in legno, una piccola noce sezionata, açaì, noccioli di albicocca e tre sezioni di tagua (una sezionata e due sagomate con all’interno un piccolo nocciolo.). 

La parte esterna è lunga circa 60 cm ed è composta da noccioli di ciliegia, frammenti marroni di madreperla (davvero molto bella e pregiata), una noce naturale dell’Amazzonia, açaì e tagua sagomata.

La collana misurata esternamente è lunga 108 cm circa. Può essere indossata anche in modo asimmetrico grazie alle noci di tagua che dai lati sono piatte.

Ci sono tutte le sfumature di colore delle terre naturali.
Davvero un modello particolare e di grande effetto….

Traduci

e condividi il post…
Share

Lola, doppia ma unica!

Lola

Oggi vi presento Lola, un nuovo modello montato su filo da pesca senza ganci.

La parte superiore misura circa 42 cm ed è composta da noccioli di ciliegia multicolore inframmezzati da piccole perline di cristallo. Seguono due grossi grani di tagua (misurano circa 4 cm x 3) di colore blu scuro con venature molto belle che purtroppo dalla fotografia non si vedono bene. Pubblico anche il dettaglio per darvi un’idea. Lola dettaglio

La collana poi si sdoppia, la parte interna misura circa 48 cm, quella esterna 59 cm e sono composte da noccioli di ciliegia, perline di legno, açaì, tagua sagomata, noci naturali dell’Amazzonia, noccioli di albicocca e frammenti di bellissima madreperla marrone che danno un tocco di lucentezza in più.

La collana misurata esternamente è lunga 108 cm circa.

Può essere indossata anche in modo asimmetrico, le noci di tagua sono piatte da un lato e sono di grande effetto.

Mi piacerebbe avere un vostro parere su questo mio nuovo modello, che ne pensate? Massima sincerità mi raccomando!!  😉

Traduci

e condividi il post… Share