Anelli, rings!

Oggi ho un po’ di tempo e mi porto avanti con il lavoro… 🙂 mi sono resa conto che ultimamente il mio blog è stato un po’ trascurato, non riesco a pubblicare le nuove creazioni….
Ho terminato qualche anello, sono piaciuti e non durano molto quando li espongo! Qui qualche foto dei colori che sono disponibili, la composizione dell’anello non è mai uguale, ognuno ha il “suo”.

Riposto poi l’anello di Capricci, la sua prima sperimentazione, che porta ancora con piacere!

Un capriccio di anello! Cosa mancava alla parure di Capricci? Un anello…. Sì, proprio un anello…ma lo voleva un po’ diverso dal solito. Ci ha pensato ed ha fatto un nuovo esperimento. Questo il risultato, montato su cinque cerchi con pendenti ricchi di gusci, noccioli, madreperla, perle in legno e cristallo tagliato swarovski… Un grappoletto di natura colorata, insomma! 🙂 Questo sarà il suo anello per l’estate. Che ne dite? La mano è di Elisa, una nuova simpatica … Read More

 

Traduci

e condividi il post…
Share

Reblogging: La parure con braccialetto di Naturaleza

Questa collana era stata creata per il concorso estivo dello scorso anno, proposta per l’autunno e secondo me adattissima anche all’inverno.
Naturaleza, disponibile in modo simile su ordinazione. Capricci non crea mai una collana uguale all’altra….

…in tema di colori autunnali pubblico nuovamente la parure di Naturaleza, questa volta con il braccialetto. Vi ringrazio per i complimenti, devo dire che è piaciuta molto! Naturaleza era stata messa in palio per il concorso fotografico di agosto ed il nome era stato indicato da Valentina. . E’ montata su filo da pesca ed è lunga circa 78-80 cm. Ha i colori dell’autunno, il marrone nelle tonalità del chiaro e dello scuro, il verde, il blu notte, … Read More

Traduci

e condividi il post…
Share

Reblogging: La leggenda dell’Açaì

Continuo con l’açaì e questa bellissima leggenda, per chi se la fosse persa… 

La leggenda narra che… Nel profondo della foresta pluviale amazzonica viveva un’antica tribù Indio costretta a confrontarsi con una situazione allarmante: la sovrappopolazione. Itaka, il capo tribù che sapeva di non avere risorse necessarie per sfamare i nuovi arrivati, decise di fare una dichiarazione per il bene comune della sua gente: ogni neonato da quel giorno in avanti sarebbe stato ucciso. Itaka non fu parziale nemmeno quando il bimbo da … Read More

Traduci

e condividi il post…
Share

Reblogging: Açaì, il frutto della vita

Il vecchio post di Capricci di Natura che vi spiega cos’è l’açaì, quello che viene denominato anche il “frutto della vita”.

Açaì, il frutto della vita L’açaí è il piccolo e tondeggiante frutto della palma denominata Euterpe oleracea, un tempo tipica dei margini fluviali da Santarem a Marajó, oggi diffusa in molte regioni umide del nord e del nord-est del Brasile. Può raggiungere trenta metri di altezza e fruttifica durante tutto il corso dell’anno. Dalla polpa dell’açaí si ricavano il succo e la crema, mentre con il nocciolo si produce una bevanda fermentata dal gusto simile a quello del vino, … Read More

Traduci

e condividi il post…
Share

Delizioso Capricci di Natura

Capricci di Natura su “Minimoimpatto.com”!

Delizioso Capricci di Natura Dai nostri lettori la segnalazione di questo simpatico e delizioso sito! Abbiamo chiesto a “Capricci di Natura” di raccontarsi per noi! Ecco la sua risposta! Capricci di Natura è il marchio di una linea di gioielli naturali che nascono da una grande passione, passione per tutti i materiali naturali, eco-compatibili e sostenibili. L’idea nasce molti anni fa dal mio incontro con la tagua, il seme di un frutto di una palma chiamata anche avorio vege … Read More

via Minimoimpatto.com: le pratiche ecosostenibili

Traduci

e condividi il post…
Share

Reblogging: Nanà, un esempio delle parure di Natale…

Oggi posto nuovamente Nanà, una parure ideata lo scorso anno per Natale…può essere riprodotta, per info, scrivetemi!

Come promesso, Capricci vi presenta uno dei nuovi modelli preparati per il prossimo Natale. Si tratta di Nanà, una collana montata su filo da pesca, senza ganci di chiusura. E’ lunga circa 80 cm ed è composta da noci naturali dell’Amazzonia (porta fortuna), semi di albicocca, açaì, noccioli di ciliegia, perline di legno colorate, inframmezzate da piccole perline di cristallo. Colorata con terre naturali anallergiche, la presenta con il bracciale … Read More

Traduci

e condividi il post…
Share