Poco tempo, pochi post!

E’ un po’ di giorni che Capricci pensa di aggiornare il suo blog…quest’anno il tempo è poco, i materiali stanno per terminare, il Natale si avvicina… Una corsa contro il tempo continua 🙂 Grazie per le richieste, stamattina si è ripromessa di cominciare la giornata pubblicando qualche idea regalo. Ecco le proposte:

per chi ama le collane Soali e Capricci, per chi vuole regalare un pensiero ecologico ed originale, un bracciale ed uno spillone! Disponibili al momento, se vi piacciono, affrettatevi però!

Traduci

e condividi il post…
Share

I caldi colori dell’autunno

In attesa dell’autunno, un’anticipazione dei prossimi colori, in questi tre bracciali montati con gancetto senza nichel.

Il primo partendo dall’alto è composto da tagua (avorio vegetale) sezionata e sagomata, noccioli di ciliegia e perle in legno. Inframezzato con sfere di giada nera. Lungo 20,5 cm.

Il secondo è composto da tagua sezionata, noccioli di ciliegia bicolore e perle in legno.
Inframezzato con sfere di giada nera. Lungo 21,5 cm.

Il terzo è composto da tagua sezionata e sagomata, noccioli di ciliegia e perle in legno.
Inframezzato da perline in cristallo marroni. Lungo 19,5 cm.

 

Qui un dettaglio dell’arancio 2012, lo trovo bellissimo, che ne pensate?

….dimenticavo di ringraziare tutti coloro che sono venuti appositamente per me ad Oropa lo scorso fine settimana. E’ stato un piacere rincontrarvi dopo parecchio tempo. Mi piacerebbe ricevere una fotografia con le mie creazioni indossate, ormai ce ne sono un po’ dappertutto e sapere che sono portate con piacere, mi rende felice. L’ho ripetuto molte volte, lo so, lo so, ma è davvero cosi! 🙂

Traduci

e condividi il post…
Share

Tagua, albicocche e ciliegie per questi bracciali colorati!

Freddo, caldo, pioggia, neve, ghiaccio, questo inverno ne abbiamo viste di tutti i colori! E da un paio di giorni qui, al freddo, si è unito un sole che fa pensare già alla primavera….se prima non esistevano più le mezze stagioni, ora capirci qualcosa diventa sempre più complicato. 🙂

Capricci è al lavoro per il prossimo 2012 e vi propone una serie di bracciali, “misti” e  molto colorati. Le lunghezze sono variabili, da 21 a 24 cm, hanno il gancetto di chiusura e sono composti da un centrale in tagua, noccioli di albicocca, noccioli di ciliegia e perle in legno.

Lo scorso Natale sono stati “creati” in fretta e furia e sono piaciuti moltissimo. Tanto che diventeranno un modello disponibile per quest’anno. Per qualsiasi altra informazione, non esitate a contattarmi!

Traduci

e condividi il post…
Share

…for my baby!

Ringrazio Patrizia per avermi richiesto un bracciale, “piccolo, piccolo…for my baby!” Così mi ha detto scherzando di sua figlia, piccolina ma tanto, tanto “alla moda”. Beh, un po’ come tutte le bimbe di oggi 🙂 Voleva però qualcosa di naturale, che non desse problemi di allergia, visto che ne soffre. Ho preparato questi cinque piccoli bracciali che ho chiamato Baby, appunto. Sono composti interamente da sfere di legno di acacia nelle tonalità naturali ed hanno come centrale miniature dei semi che utilizzo normalmente. Partendo da sinistra, una piccola noce di tagua, seguono una noce dell’Amazzonia, una noce sezionata, un nocciolo di pesca e nuovamente una noce dell’Amazzonia. Sono montati su elastico doppio e li consiglio dai tre anni in su (penso possano andar bene fino ai dieci), per evitare che strappando le bimbe possano romperli. Che ne dite? A Patrizia sono piaciuti!

Traduci

e condividi il post…
Share

Bracciali, piccoli ornamenti alla frutta!

Pensando questa mattina a cosa pubblicare, mi sono resa conto di aver dedicato poco tempo ai bracciali….ho pensato di rimediare subito fotografando quelli appena terminati.
Sono montati su doppio elastico e riassumono tutti i noccioli che utilizzo generalmente per le mie collane. Noccioli di ciliegia e albicocca, noci sezionate, cicerchie, tagua sezionata e sagomata, açaì colorata, legno in varie forme e cristallo nei vari colori. Naturalmente sono personalizzabili nella misura, che ve ne pare? A me piacciono molto, sono leggeri e molto colorati! 🙂

Traduci

e condividi il post…
Share

In viaggio nel tempo! Inizia oggi il nuovo concorso di ottobre…

Capricci in viaggio nel tempo….ecco il tema scelto per il nuovo concorso di ottobre!

Un po’ in ritardo, problemi tecnici potremmo dire, il suo computer è ancora in panne però qualcosa bisognava pur inventare. 😉

Aveva pensato ad un concorso fotografico, ma le è ancora impossibile poi pubblicare e ridimensionare le fotografie…

Quindi qualcosa di diverso, di non complicato, ma che almeno richiedesse un piccolo sforzo da parte vostra.

Cosa fare per partecipare?

Lasciare due commenti, nei quali indicare il periodo storico in cui vorreste vivere e il periodo che vorreste “rivivere” e perché!
Avete tempo fino al 31 ottobre, al termine estrazione sul sito random. org. Come sempre, Capricci richiede “correttezza” nell’invio dei commenti. Quelli ritenuti irregolari saranno cancellati senza alcun preavviso.

In palio questo mese la parure Capriccio composta da anello,  orecchini in argento e braccialetto. La spedizione, come sempre, la paga Capricci!

A presto con la foto, la parure è in fase di “creazione”.

Dimenticavo! Capricci deve dire la sua…. 😉

Le sarebbe piaciuto vivere negli anni 60, per il trucco, gli abiti e le pettinature cotonate. E per il periodo da rivivere….quello dei vent’anni, quando era vicina a tutti i suoi cari, il periodo della spensieratezza e dell’allegria.

Ora tocca a voi!

Traduci

e condividi il post…
Share