Se non sono gioielli questi!

La tagua è stato il materiale con cui Capricci di Natura ha iniziato la sua sperimentazione molti anni fa, ormai chi segue il blog lo sa. Eco-compatibile, eco-sostenibile, un gioiello per eccellenza. Se pensiamo che da una palma si ricava un materiale che ha la consistenza di una pietra, e che ha il colore dell’avorio, non possiamo far altro che constatare che la Natura ci offre ancora una volta un gioiello che ha un valore aggiunto, perché per ottenerlo non si “smantella” l’ambiente, bensì si apre un frutto e di questo si utilizza il seme.
Meravigliosa, in origine…i colori, sempre naturali, sono di Capricci di Natura. Qui un anticipo di quelli di questo 2012.

Traduci

e condividi il post…
Share

Annunci

Ivy, tutti i colori della tagua e del legno!

Colore, colore, colore…facilmente abbinabile, allegro, primaverile…
Oggi vi presento Ivy, simile a Sky ma con in più l’açaì ed alcune perle in legno al posto delle noci naturali dell’Amazzonia. Tante le tonalità dei colori: naturali, della terra, del rosso, del blu, del verde, del rosa, del giallo e dell’arancio. E’ lunga 84 centimetri ed è montata su filo da pesca.

Traduci

e condividi il post…
Share