Iniziato con Gioia!

Beh..sì! 🙂

Un po’ in ritardo come sempre, Capricci torna al lavoro, è tempo di colori…spera le diano le soddisfazioni di sempre.

Questo 2012 è iniziato con Gioia. La seconda versione, quella di Loredana. Ha trovato casa prima di Natale, ed è piaciuta molto. In realtà anche a me, mette tanta allegria.

Questa, una parte della mail che mi ha inviato:

è arrivato stamane il pacchetto : è integro e la parure è BELLISSIMA!!!
Molto meglio dal vivo che in foto: è più brillante, più “corposa”,

si  apprezza di più la materia prima, che è leggerissima,
incredibile. Anche  la confezione è graziosissima e comoda.
Sono soddisfatta del completo:  mi sembra di vedervi una dominante blu che è
i mio colore preferito, al  di là dell’allegria e della rotondità con
cui mi ha colpito nelle foto sul sito!!!

La descrizione che hai fatto di Gioia è bellissima….grazie di cuore Loredana!

 

 
Questo era il video della prima versione, per chi ha voglia di guardarne
qualche dettaglio in più.

Traduci

e condividi il post…
Share

Giò per l’estate che non arriva…..

Continuo con Giò nella versione bicolore. Le tonalità sono quelle del rosso e del verde, è composta da noci, noci dell’Amazzonia e noci di tagua. Inframmezzata da noccioli di ciliegia e perline di legno di varie misure. E’ lunga 60 cm e chiusa da un gancetto senza nichel.
Pensavo che è iniziata l’estate ieri, ma qui non ce ne siamo accorti…stamattina pioggia e non si prevedono grandi miglioramenti nemmeno per domani.
Cominciamo con i colori, chissà che l’estate non arrivi sul serio! 🙂

Traduci

e condividi il post…
Share

“Capricci…si gira!” Ecco i premi in palio…

Pensa e ripensa, finalmente qualcosa è stato creato…speriamo piaccia ai partecipanti al concorso 🙂

Queste sono le parure in palio, se volete vincerle cliccate QUI . E’ semplice. Basta inserire due commenti e sperare di essere, o i più fortunati, o coloro che maggiormente attireranno l’attenzione di Capricci 🙂 

Cominciamo dalla prima, che verrà assegnata al termine con estrazione sul sito random.org. Il bracciale è composto da tre noci di tagua intere, quella centrale ha le tonalità dell’arancio, mentre le altre due sono verde scuro. Sono inframmezzate da due cristalli taglio swarovski. Seguono delle perle in legno inframmezzate da scaglie di madreperla naturale. Lungo circa 21 cm è chiuso con gancetto senza nichel.
Gli orecchini sono composti da una noce di tagua verde, perlina in legno e scaglia di madreperla. Sono lunghi circa 5 cm, esclusa la monachella che è in argento rodiato anallergico.

La seconda parure, assegnata direttamente da Capricci, è composta da bracciale composto da un nocciolo di albicocca centrale, delle perle in legno di varie misure e dei noccioli di ciliegia. Nelle varie tonalità del blu, è lungo circa 22 cm ed è chiuso da gancetto senza nichel. Gli orecchini riprendono il disegno del bracciale e sono composti da un nocciolo di albicocca, due perle in legno e tre noccioli di ciliegia. Lunghi circa 8 cm, monachella rodiata in argento esclusa.

 

Allora, che ne dite?

Traduci

e condividi il post…

Share

Dora, una parure davvero carina!

Stamattina vi posto una fotografia di Dora, una piccola parure ideata per Natale, per una persona che ama i toni dell’arancio.
Ci ho aggiunto delle perline in legno con tutti i colori della terra, il risultato mi pare carino, che ne dite?

Dora è composta da tre noci di tagua intere centrali. In modo simmetrico troviamo dei noccioli di ciliegia, delle sezioni di tagua con sfumature più aranciate, dei cristalli taglio swarovski e delle perline di legno nei toni del marrone. Chiusura con gancetto senza nichel, è lunga circa 47 cm.

Completano la parure un paio di orecchini in argento rodiato 925 anallergici, composti da una noce di tagua, una perlina in legno e un cristallo taglio swarovski che gli dà un tocco di luce in più.

Dora è riproducibile nei colori del verde, del rosso, del marrone e multicolor. Questo per la parte centrale, le perline superiori restano sempre color legno.

Traduci

e condividi il post…
Share

Vince Katia, con i Rockets!

Questo il commento di Katia….

“Ciao e complimenti per questo bel concorso e quante emozioni ascoltando le canzoni che hanno scelto le altre amiche.
La canzone che ho scelto io è una canzone particolare, si tratta di “galactica” dei rockets mi ricorda la mia infanzia, ero piccola, quando ogni giorno dagli altoparlanti del calcinculo, montato nel campo adiacente alla mia casa, uscivano le sue note almeno a dir poco 20 volte ogni giorno, mentre facevo la fila per comprare il gettone con le mie amichette non potevo non osservare i “grandi” che erano tutti vestiti di pelle e borchie….. e sì erano gli anni in cui la corrente dei punk andava per la maggiore….”

Ed ecco la sua collana…
E’ composta da noci di tagua intere multicolore, grosse perle e perline in legno, il tutto inframmezzato da perline color corallo e marrone. Lunga circa 65 cm, senza ganci di chiusura. Gli orecchini sono lunghi circa 4,5 cm, esclusa la monachella, e sono in argento rodiato anallergico.

Spero ti piaccia Katia, complimenti, hai proprio vinto tu! 🙂

Traduci

e condividi il post…
Share

Geo nella versione multicolore…

Mi è stata richiesta la versione multicolore di Geo…è nata nei colori della terra, ed è un modello generalmente disponibile su richiesta.

E’ sempre molto carina, leggerissima da indossare e, soprattutto, molto allegra! Che ne dite?

Traduci

e condividi il post…
Share

Dopo Lara, ecco Lory…

In questi giorni forse Capricci avrà un po’ di tempo in più da dedicare al suo blog…ci sono sempre mille cose da fare ed il tempo di scrivere per puro “piacere” è sempre di meno.
Con un gioco di parole sui nomi oggi vi presenta Lory, una versione del modello Lara (anche di Savane ) ma montata con perle in legno bicolore, tagua e grosse scaglie di madreperla…molto fine ed elegante.
Nei colori caldi del marrone e dell’arancio.
Lory è lunga nella parte superiore 74 cm circa, chiusa da un noce di tagua marrone grande circa 4 cm x 3, ha due parti teminanti con noce naturale dell’Amazzonia lunghi una 10 cm e l’altra 8.
Spero vi piaccia, al momento è disponibile.

Traduci

e condividi il post…
Share

Cloe….ecco il dolce Capriccio in palio per il concorso!

Ci siamo! 🙂
Oggi pubblico i premi in palio per il concorso di Capricci. Mi piacerebbe sapere cosa pensate di questo nuovo tipo di collana…
L’ho chiamata Cloe, un nome che ha origini greche ed è strettamente legato alla natura, uno dei nomi con cui veniva chiamata la Dea della Terra Demetra (bellissimo nome con cui chiamerò un altro dei miei modelli 😉 ). Il suo significato era “erba verde e tenera, pianta appena spuntata”.

Cloe sarà vinta da chi avrà inviato la ricetta che più piacerà a Capricci di Natura…
E’ golosa, questo lo avrete capito, ed è sempre alla ricerca di ricette nuove e particolari.
E’ lunga circa 98 cm, senza ganci di chiusura. E’ composta da noci di tagua intere e sezionate, noccioli di ciliegia, noci e noci naturali dell’Amazzonia, noccioli di albicocca, perle e perline in legno. Il tutto inframmezzato da piccole perline in cristallo color rosso corallo. Molto bella, sono soddisfatta di questo modello un po’ diverso da quelli già proposti. Mi piacerebbe avere la vostra opinione, positiva o negativa che sia :)!

A completare Cloe ci sono il braccialetto e gli orecchini, il secondo premio in palio. Estrazione random questa volta. Il braccialetto è composto da una noce di tagua centrale, contornata da noccioli di ciliegia, perline in legno e in cristallo. Gli orecchini, montati completamente in argento rodiato e anallergico, sono lunghi sei cm (non calcolando la monachella) e riprendono il disegno della parure con i noccioli di ciliegia e la perlina in legno naturale. Fatemi sapere, se vi va, cosa pensate anche di questi.

Il concorso termina il 31 maggio prossimo. Per partecipare basta cliccare sulla torta che trovate nella barra laterale a destra, non costa nulla, una ricetta ed una foto!

Vi aspetto, siamo ancora in pochi….

Traduci

e condividi il post…
Share