Al PV5 Capricci di Natura, passate all’Urban Center di Rivarolo!

Come ogni anno, Capricci di Natura torna all’Urban Center per l’appuntamento di Natale. La troverete di persona dal 12 al 24 dicembre con le novità ecologiche da dedicarsi e da dedicare…

Qui l’indirizzo:

Rivarolo Urban Center
C.so Indipendenza, 74
10086 Rivarolo Canavese

Passate a trovarla al PV5, vi aspetta!

asiapochette

Quattro anni di Capricci!

4 anni con Capricci di NaturaCompliblog per Capricci di Natura, quattro anni di web, di incontri, di esperienze virtuali che spesso si sono trasformate in reali.

Grazie come sempre a tutti coloro che hanno visitato e continuano a seguire Capricci di Natura, un grazie di cuore a Iole , che come ogni anno si è prestata a ideare per lei l’immagine.

Il vostro entusiasmo anima costantemente la sua passione…

Traduci

e condividi il post…
Share

Abbraccio partecipa a “Il sapere delle mani” 18-19 maggio Museo del Fiume – Nazzano (Roma)

Lo sapeva già da tempo ma il periodo non è dei migliori e Capricci, come avrete potuto notare, ha un po’ “abbandonato” il suo blog.
Ci sarà tempo per recuperare, comunque.
Oggi vi dà questa notizia, la sua “Abbraccio” è stata selezionata per il concorso “Il sapere delle mani”, che si terrà a Nazzano (Roma) il prossimo fine settimana.

Ci sarà anche un pezzo di Piemonte, con il nocciolo del ramasin🙂
Alle 19,00 di domenica la premiazione dei vincitori, incrociate le dita per lei!

Qui la locandina, se volete conoscere il programma completo, cliccateci sopra.

Locandina-2013_web

Titolo : “Abbraccio”

Lavorazione artigianale di semi e noccioli di frutta
Materiali: Tagua, noccioli di ramasin, noci, noccioli di albicocca.
Foto: Gabriella Salto

Preziosa come l’avorio, eco-sostenibile per eccellenza, la tagua, seme della Phytelephas Aequatorialis, è protagonista insieme al nocciolo piemontese di ramasin di questo “Abbraccio” che vuole avvolgere la Natura di luoghi geograficamente così lontani.

Semi e noccioli diventano gioielli, tutto si reinventa e si indossa come un nuovo oggetto prezioso.

Il vero lusso oggi è consegnare ai nostri figli un ambiente migliore, grazie alla riscoperta dei gesti antichi e lenti che rispettano il ciclo naturale, biologico, senza snaturarlo.

E’ necessario conservare questo sodalizio vitale e di reciproco rispetto con la Natura e in questo “Abbraccio”, l’essenza di due continenti si incontra.

Traduci

e condividi il post…
Share

Conzano – La Fiera degli Antichi Mestieri

Pasquetta all’insegna degli antichi mestieri. Capricci è lieta di partecipare a questo appuntamento dedicato all’artigianato da moltissimi anni. Cliccate sull’immagine per saperne di più! Nel frattempo, augura a tutti una Buona Pasqua.

Traduci

e condividi il post…
Share

Orecchini primavera-estate 2013

La primavera è alle porte…
Tagua, in fette sottili, perle in legno e cristallo, ecco i protagonisti di questi orecchini leggerissimi e colorati. Per qualsiasi informazione non esitate a contattarla.

mod. CDN052-060

Traduci

e condividi il post…
Share

Ida, caldi colori anche d’inverno!

Freddo, molto freddo…in questi giorni l’inverno comincia a sentirsi. Ida  è qui riproposta nei colori più scuri, adatti alla stagione, ma sempre molto caldi.
E’ lunga circa 53 cm, ha un gancetto di chiusura senza nichel ed è montata su cavetto di acciaio. Composta da tre noci di tagua intere centrali, inframmezzati da noccioli di ciliegia di vario colore. Seguono in maniera simmetrica due sezioni di tagua e delle perle e perline in legno. Spero vi piaccia!

Traduci

e condividi il post…
Share

Noccioli di albicocche

Noccioli di albicocche per questo paio di orecchini in verde (modello CDN 050). Li completano alcune perle in legno. La lunghezza è di circa 6 cm, esclusa la monachella. Riproducibili in arancio, blu e marrone.
mod. CDN 50

Traduci

e condividi il post…
Share