Concorso sondaggio di marzo, “Naturalia” il nuovo progetto di Capricci!

…finalmente Capricci ha pensato al nuovo concorso,  un concorso semplice, con estrazione alla fine. Nessuna votazione per marzo, Capricci non ha molto tempo per controllare e ricontrollare. Starà via per un po’ ma vuole comunque regalare una delle sue creazioni anche questo mese.

Spero apprezziate la sua generosità! 🙂

Tornando a noi, avevo in mente da tempo di inserire nel blog di Capricci di Natura una nuova pagina dove raccogliere tutte le notizie relative alla salute, alla bellezza, alle curiosità naturali e non artefatte. Come sapete è proprio questa passione per la natura che l’ha portata a creare con materiali assolutamente eco-compatibili.

Per il concorso vi chiedo di lasciare un commento con una vostra idea per gli argomenti da trattare, che più vi interesserebbero ed anche con i prodotti naturali che usate in ogni campo (bellezza e salute!)

In altre parole, cosa vi piacerebbe leggere in un blog che tratta di gioielli naturali, nel senso più ampio del termine?

Potrete lasciare nel commento anche qualche esempio dei prodotti naturali che utilizzate oppure dei rimedi che secondo voi possono essere utili.

Grazie per il vostro aiuto, Capricci ricambia mettendo in palio una collana che chiamerà “Naturalia”, e che sarà pubblicata a breve…..

I commenti potranno essere lasciati in questo post fino al 31 marzo. Al termine ci sarà un’estrazione, la spedizione, come sempre, la paga Capricci di Natura!

Traduci

e condividi il post…
Share

Annunci

58 thoughts on “Concorso sondaggio di marzo, “Naturalia” il nuovo progetto di Capricci!

  1. Ciao!
    A me piacerebbe leggere qualche cosa circa le proprietà di piante e fiori.
    Io vi lascio un piccolo trafiletto sull’EQUISETO….
    E’ ricco do salice e di minerali depurativi, è un antiage, è un valido rimedio per disintossicare la pelle e rinforzare unghie e capelli: se ne consigliano 2 tazze di infuso al giorno. Come si prepara l’infuso? E’ semplice…si fanno bollire 3 cucchiani di fusti d’equiseto (che sono reperibili in erboristeria) in un litro d’acqua, per cc7 minuti, successivamente si filtra il tutto. Va dolcificato in maniera naturale (quindi niente zuccheriraffinati!), ma è preferibile il malto di riso o in assenza miele d’acacia. Bere LONTANO dai pasti.
    Tanti complimenti per i tuoi lavori, per la tua creatività….nei gioielli e nel curare il blog.
    Nadia

  2. Ciao! A me piacerebbe vedere le varie fasi di lavorazione, quelle che si possono vedere naturalmente! Per poter capire meglio come avviene la scelta dei pezzi, dei colori, le forme fino alla creazione dell’opera finita.
    Di ogni materiale utilizzato poi sarebbe bello sapere se è un materiale delicato o resistente, le proprietà dei prodotti utilizzati magari da regalare in base al segno zodiacale o ai profumi della terra piuttosto che del bosco o del giardino e quant’altro.
    Mi piace proprio questo sito e soprattutto le creazioni, divine!!!

  3. sono mamma di una bimba di 7 mesi, e so che l’ambra naturale fa bene per i denti, vorrei avere notizie su questo e sulle pietre che fanno bene ai bimbi 🙂

  4. Ciao,

    a me piacerebbe tanto una sezione che insegni, magari, come creare un gioiello in casa con materiali naturali. Per esempio con pasta di sale o carta pesta. Mi piacerebbe molto e lo troverei molto utile, soprattutto per le mie due bambine che mi hanno chiesto più volte di creargli degli orecchini. Purtroppo io non ne sono capace, e magari se vi fossero anche dei kit da acquistare, perchè no, sarei la vostra prima acquirente :).

    Ciao e grazie, come sempre siete grandi!

  5. Ciao,anche a me piacerebbe vedere come nascono i tuoi meravigliosi Capricci….non per copiarli,non ho le mani da fata che hai tu,ma perchè son curiosissima….grazie
    io uso solo prodotti naturali,consiglio per rendere morbida la pelle olio di mandorle dolci subito dopo la doccia,quando la pelle è ancora umida.

  6. mi piacerebbe qualche idea per far realizzare gioielli semplici a mia figlia, con materiali naturali presi reperibili in casa o in campagna.

  7. a me piacerebbe leggere qualche consiglio per risolvere i problemi in maniera naturale, tipo i vecchi consigli della nonna per esempio, e anche come creare con i prodotti naturali delle cose utili da utilizzare in casa, renderci piu’ partecipi e far creare anche a noi lettori/lettrici del blog dei capricci di natura..e magari poi venir giudicati dal Vostro staff.

  8. Per me,che sono una appassionata di bijoux sfegatata ed ho fatto vari corsi in giro x negozi con scarso successo,piacerebbe molto trovare “guide pratiche all’uso” ovvero qualcuno che ti spiega passo passo tutte le varie fasi e tecniche senza dare nulla x scontato o pretendere subito creazioni iper laboriose,come invece spesso mi è capitato di vedere….

  9. Ciao! Sono una appassionata dei the e delle tisane in generale. Ci sono delle erbe che hanno delle proprietà benefiche incredibili per il nostro corpo e la nostra mente. Bevo tantissimo the verde ma anche tante altre tisane. Magari sarebbe davvero interessante poter leggere una sezione sui prodotti al the per la bellezza del corpo e sulle foglie di the e tisane con le loro proprietà benefiche. ^_^

  10. Salve a tutti sono una piccola appassionata di cure alternative, che reputo anche più efficaci di quelle mediche comuni. Mi piacerebbe che trattaste di argento colloidane, amaroli, etc e delle varie proprietà delle sostanze naturali quali ad esempio l ‘argilla utile sia per uso interno che esterno, dalla maschera per il viso, alla cura di tagli e ferite grazie alle capacità di osmosi.
    Per il resto anche una rubrica sui prodotti per l’ igene fai da te non sarebbe male, da come preparare coi metodi della nonna, o moderni prodotti per pulire casa

  11. A me piacerebbe vedere come creare dei piccoli gioielli naturali in casa ma anche sapere le proprietà delle piante e qualche rimedio della nonna. Insomma di tutto un pò 😉

  12. Olio di argan

    credo che sia veramente efficace, oltre ad un buonissimo odore è favoloso se si usa mezz’ora prima di un bagno caldo e si conclude con una crema sempre all’olio di argan, provare per credere!

  13. Mi piacerebbe molto leggere i vari rimedi naturali per risolvere i piccoli problemi dei nostri amici animali..e Vorrei tanto sapere quali sono i criteri che vi portano a preferire un elemento piuttosto di un altro nella realizzazione dei vostri gioielli…

  14. Mi piacerebbe leggere sul vostro blog alcune fasi delle lavorazioni dei vostri gioielli…E una raccolta di consigli esclusivamente con i metodi naturali su svariati argomenti che possono interessare tutti

  15. Mi piacerebbe leggere consigli su come accostare un gioiello con le persone in base alle caratteristiche fisiche e caratteriali(consigli indispensabili quando si deve fare un bel regalo ad una persona che si conosce oco)…Poi mi piacerebbe leggere gli influssi positivi o negativi che una persona puo’ avere a contatto dei vari elementi naturali..

  16. Mi piacerebbe leggere le fasi di lavorazione dei vostri gioielli …e poi i cosidetti ”rimedi della nonna” che io adotto quotiniamente avendone molti benefici ma so che molti non li conosco in modo preciso e approfondito

  17. io ho due proposte: una accostamento colore-pietra quindi collana con i segni zodiacali e la seconda detersivi e saponi fati in casa
    grazie

  18. sarebbe carino avere una semplice guida sui materiali che tu usi per creare i gioielli dove è indicato gli effetti dei materiali e l’accostamento con i segni zodiacali

  19. mi piacerebbe trovare un angolo dedicato alle allergie: considerato che sono allergica al nichel spesso rinuncio a comprare dei gioielli: sono troppi i materiali che non posso usare -tra cui il mio amato argento- e anche quando mi sento rispondere che si tratta di metalli nichel-free ho sempre paura che non sia vero!

  20. Visto che tui sei davvero creativa, e usi prodotti naturali, mi piacerebbe poter leggere una sezione dove con la tua inventiva potresti fare dei bijou alternativi con materiali riciclati. Mi spiego meglio, non so una volta ho visto fare da una ragazza una collana, che assicuro era davvero bella una volta terminata, con una cerniera di un paio di jeans di recupero, dei micro bottoni, e con delle pietre inserite a suo gusto. Assicuro che il risultato e’ stato per me davvero sorprendente. Cosi’ potrebbe essere una idea alternativa, atta al recupero di materiali e oggetti che a volte vengono buttati perche’ si pensa non possano essere piu’ utilizzati. Magari sono un po’ fuori tema, ma mi sembrava un’idea carina.
    Ciao e buon lavoro. 🙂

  21. Ciao a me piacerebbe molto una sezione che parli di saponi naturali e di come realizzarli.
    Per quanto riguarda i prodotti naturali, quelli che che uso di più sono: olio di mandorle, hennè, olio di argan e semi di lino.
    In più sono una grande amante delle tisane e anche su questo argomento mi piacerebbe molto leggere qualcosa su questo blog.

  22. Ciao Capricci! A me piacerebbe molto una sezione dove ci possano essere vari consigli sul riutilizzo di materiale naturale,che magari possiamo trovare in qualche campagna, con un po’ di pratica, sono certa che ne verrebbero fuori cose interessanti

  23. Ciao Capricci! Vorrei leggere sul tuo blog una sezione dedicata ai rimedi naturali di bellezza…credo che siano sempre molto utili e soprattutto non costosi 🙂

  24. Salve a tutti!
    A me piacerebbe tantissimo conoscere qualche tecnica per realizzare dei piccoli gioielli da poter sfoggiare ^_^

  25. ciao! mi piacerebbe molto che la nuova sezione si occupasse non solo magari di cosmetici naturali, ma di come poter essere naturali in ogni cosa diciamo di casa: dai detersivi ai detergenti, ad esempio come crearli da sole con ingredienti naturali, ecc ecc grazie mille!

  26. salve a tutti, io cerco di utilizzare il più possibile prodotti naturali specialmente per mio figlio, mi piacerebbe che ci fosse qualche idea su come insegnare la naturalità ai bambini. Grazie, ciao a tutti

  27. bevo tante tisane….mi piacerebbe conoscere meglio le proprietà delle singole piante e fiori per poter scegliere meglio i miei beveroni!!!

  28. Ciao!
    anche a me piacerebbe sapere di più sulla cosmetica naturale. Per esempio, io ho i capelli impossibili, ho provato di tutto di quello che c’è in commercio. Pochi giorni fa ho scoperto una maschera che si fa con l’olio di semi di lino, 100% fatto in casa, ed è stato il miglior rimedio che abbia mai provato! Mi piacerebbe scoprire le potenzialità di altre sostanze naturali.
    Grazie e complimenti per il blog!
    Alicia

  29. Mi piacerebbe leggere di rimedi naturali per la bellezza. Spesso i cosmetici contengono componenti dannosi e nemmeno lo sappiamo.
    Complimenti ancora, ciao Capricci!

  30. A me piacerebbe trovare una sezaione dedicata ai rimedi naturali da usare in casa per evitare l’uso di detersivi chimici.. ad esempio per togliere le macchie ostinate dal bucato, per lucidare l’argento e via discorrendo..

  31. ciao a tutti e grazie a capricci di natura per l’invito a partecipare al concorso. un suggerimento? a me piacerebbe una pagina interattiva, con varie sezioni: idee per confezionare oggetti e accessori ecocompatibili; consigli per curare mente e corpo con prodotti naturali e controllati; una sezione per i bambini, per esempio, con consigli per giocattoli “naturali” e vestiti e prodotti per la cura di sé. interattiva perché magari si potrebbe lasciare spazio anche alle numerose persone che seguono il tuo blog per ulteriori consigli e approfondimenti.
    dove sei nelle prossime settimane? ho voglia di vedere le tue creazioni dal vivo

  32. Partecipo volentieri al concorso di questo mese e ti dico che mi piacerebbe trovare una sezione dedicata al “dietro le quinte” delle tue creazioni: materiali base, trucchi, suggerimenti, strumenti da usare.
    Un abbraccio e buona settimana.

  33. Ho scoperto oggi il tuo blog, bellissimo, hai avuto un’idea geniale! Mai visto cose simili prima, e soprattutto che rispecchiano la natura.
    Sono un’appassionata di erboristeria, mi piacerebbe leggere di rimedi con le erbe. Ciao e complimenti!

  34. ciao, mi piacerebbe leggere qualcosa in più sui benefici che le pietre hanno sul corpo e sulla mente! inoltre sarei curiosa di avere qualche preziosa vostra istruzione su come costruire piccoli gioielli fai da te!
    Ne approfitto per farvi i miei complimenti su queste iniziative coinvolgenti!

  35. non so se hai già affrontato come materiale la pomice. E’ utile per levigare,ma son sicura sia un bel materiale per collane, braccialetti in quanto malleabile e leggera allo stesso tempo. Se può essere un’idea fattibile, mi fai sapere? grazie 😉

  36. Ciao!Io che sono una consumatrice di tisane,mi piacerebbe saperne di più sulle proprietà benefiche,di alcune erbe,Per il nostro organismo. Le creazioni sono veramente bellissime!Complimenti

  37. CIAO SONO UNA MAMMA E MI PIACEREBBE SAPERE QUALCHE COSA DI PIU’ SULLE PIANTE ED ERBE CHE SI POSSONO UTILIZZARE CON I BIMBI.

  38. Ciao a me piacerebbe che si parlasse di come curare piccoli malanni con metodi naturali, senza ricorrere sempre ai medicinali anche se a volte non se ne può fare a meno.

  39. Partecipo volentieri al concorso di questo mese e ti dico che mi piacerebbe trovare una sezione dedicata al “dietro le quinte” delle tue creazioni: materiali base, trucchi, suggerimenti, strumenti da usare.
    Un abbraccio e buona settimana. Le creazioni sono veramente bellissime!Complimenti

  40. partecipo al concorso
    anche a me piacerebbe saper creare cose tanto belle
    vorrei igreare con ambra ,pietre naturali,cotone,sassolini e tutto quanto non è la plastica e il sintetico che ci circondano

  41. Ciao, vorrei partecipare al concorso.
    Invece di suggerire, vorrei domandare , quali sono i prodotti naturali che aiutano a combattere la “ciccia” sulla pancia!
    grazie

  42. Complimenti SEI SEMPre ricca d’inventiva e fantasia,a me interessa l’utilizzo medico dei prodotti naturali e penso che un posto di rilievo,l’occupi il COCCO,CON LA SUA BUCCIA SI POSSONO CREARE MONILI ED UTENSILI,IO HO UNA BORSA CHE è UNA NOCE DI COCCO,L’HO COMPRATA A LAMPEDUSA,BELLISSIMA,COMODA E DURATURA.Inoltre il Cocco ha tante proprieta’. L” acqua della noce di cocco è stata utilizzata per secoli nelle regioni tropicali del mondo per la reidratazione e per la salute e la bellezza.
    L”acqua della noce di cocco ha pochi grassi e calorie, non ha colesterolo, ed ha una quantità equilibrata di sodio, potassio, calcio e magnesio per cui è una bibita elettrolitica salutare. Essa e”stata utilizzata anche per via endovenosa per stabilizzare gli elettroliti.
    Molte persone conoscono già le proprietà benefiche dell”olio della noce di cocco.
    Ora si sa che l”acqua della noce di cocco si può addirittura unire ai medicinali presenti nell”armadietto infatti ha proprietà anti-virali, anti-fungine e anti-microbiche. L”acido laurico presente nelle noci di cocco viene anche utilizzato per curare i disturbi del tratto digestivo come la sindrome della permeabilità intestinale.
    Secondo le credenze ayurvediche, la noce di cocco ha proprietà carmiantive: il che significa che aiuta a prevenire la formazione di gas intestinali, inoltre aiuta a rimuovere le tossine e favorisce l”assorbimento delle sostanza nutritive nel tratto digerente. La noce di cocco bilancia i livelli di acido ed aiuta ad eliminare le tossine. L”ayurveda considera la noce di cocco un naturale anti-stress.
    Gli effetti calmanti e rinfrescanti dell”acqua della noce di cocco vengono sfruttati per attenuare le sensazioni di bruciore e le vampate di calore e “per restituire la stabilità emozionale alle donne in menopausa”. Queste proprietà dell”acqua della noce di cocco fanno sì che sia eccellente anche per i problemi di fegato, per le epatiti o le infiammazioni.
    Dato che regola la funzione intestinale, l”acqua della noce di cocco rende la pelle più liscia e bella.
    Oltre ad essere ingerita, l”acqua della noce di cocco può anche essere applicata direttamente sulla faccia, per idratare la pelle.
    Nel mondo le donne utilizzano i derivati del cocco sui capelli, sulla pelle e se ne nutrono. Il cocco è un ingrediente comune dei prodotti di bellezza.
    Per la vostra salute, l”acqua della noce di cocco ha:
    -pochi carboidrati
    -pochi grassi (al 99% priva di grassi)
    -poco zucchero
    -mantiene il corpo fresco ed alla giusta temperatura
    -contiene composti organici che hanno promuovono la crescita
    -cura la malnutrizione
    -è efficace nella cura della calcolosi renale ed uretrale
    -è una bevanda naturale che si può utilizzare per nutrire i bambini che soffrono di disturbi intestinali
    -è un mezzo di reidratazione orale eccellente, un isotonico naturale per tutte le età
    -reidrata in maniera naturale, privo come è di zuccheri aggiunti e sostanze chimiche
    -abbassa la pressione sanguigna
    -allevia gli spasmi ed i dolori allo stomaco
    -calma i bruciori
    -è un diuretico naturale
    -la presenza di sali ed albume fa sì che sia un”eccellente bevanda nei casi di colera
    -mantiene il livello naturale di fluidi nel corpo umano
    -può essere iniettato per endovena in casi di emergenza
    -può essere considerato un sostituto del plasma sanguigno perché è sterile, non produce calore, non distrugge i globuli rossi ed è tolerato senza problemi dal corpo
    -aiuta a trasportare i nutrienti e l”ossigeno alle cellule
    -è un”eccellente acqua naturale da bere mentre ci si rilassa, si medita, si guida, si mangia, si corre, si pratica l”aerobica, si lavora, si scia, si va in mountain bike, si fa ginnastica, si fa body building, si fa surf, si pesca, si fa snow board, ci si esercita, o si fanno sforzi di qualunque tipo
    -elimina la sudorazione nelle mani e nei piedi
    -normalizza la funzione intestinale ed incrementa il metabolismo
    -cura i danni provocati dagli antibiotici e dalle tossine nel tratto digestivo
    -favorisce la circolazione
    E” un fluido davvero vitale. Le nostre speciali procedure per la raccolta ed il trattamento ci permettono di impacchettare e pastorizzare l”acqua della noce di cocco nata necessità di aggiungere conservanti. Dal sapore squisito e ricca di vitamine, nutrienti, zuccheri, minerali e sali è richiesta e necessaria a tutte le età. L”acqua della noce di cocco è priva di colesterolo, ha pochissimi grassi ed ha poche calorie.
    Ognuno dovrebbe bere l”ottima acqua di noce di cocco naturale OGNI GIORNO, è una bevanda naturale isotonica per tutte le età.

  43. Mi piacerebbe che una sezione si occupasse di musicoterapia e cromoterapia o, in senso più ampio, che fornisse suggerimenti su repertori musicali e colori da cui farci “accompagnare” nei diversi momenti della giornata e nelle stagioni della vita. Premetto che io i colori li amo quasi tutti e li considero il più immediato ricostituente psicologico (“E desidero solo colori. I colori non piangono,/sono come un risveglio ” C. Pavese); a tal proposito, CREDO CHE I TUOI GIOIELLI DOVREBBERO ESSERE PRESCRITTI CON RICETTA MEDICA, il solo vederli ti lascia sul viso un sorriso che prima non indossavi. Complimenti!

  44. Vorrei approfondire gli argomenti relativi alle erbe, alle tisane in particolare. Complimenti per il sito e per il concorso!

  45. Ciao,
    io sono innamorata di prodotti naturali sia in medicina che in dermocosmesi, ho scoperto queste creazioni grazie a facebook e devo dire che sono molto belle…mi colpisce soprattutto la cura del particolare e l’eleganza con cui sono confezionate…
    Mi piacerebbe che fossero trattate nel dettaglio le proprietà delle piante sia a livello cosmetico che medicale e anche le fasi che precedono la realizzazione delle creazioni…
    Complimenti infine per il sito e per il concorso….credo che sia una splendida iniziativa.
    Personalmente credo che solo tornando a guardare la natura in modo diverso potremo dare un futuro diverso ai nostri figli.
    Tornare ad apprezzare le cose semplici,vivere di sapori, odori, colori, forse ci farebbe capire meglio il valore delle cose che ci circondano….

  46. Ciao Capricci.
    A me piacerebbero due sezioni completamente diverse tra loro.

    – Nella prima mi piacerebbe approfondire la mia conoscenza sui “rimedi della nonna”, su tutte le caratteristiche dei vari alimenti che possono servire alla cura di piccoli o grandi “capricci” del nostro corpo. (Una volta ho curato un dolore al tallone con foglie di cavolo cappuccio! Nessun medico o lastra ha saputo dirmi cosa fosse…… il cavolo mi ha tolto completamente il dolore che da mesi mi affliggeva!)
    Mi piacerebbe conoscere meglio i fiori di Bach ed il loro uso o cure omeopatiche o naturali, soprattutto da usare con i nostri amori pelosi!

    – Nella seconda sezione mi piacerebbe si potessero mettere lavori e lavoretti che si possono fare utilizzando materiale di riciclo e non. Cose fattibili anche da bambini, a scuola…….

    Buon lavoro e complimenti per le tue creazioni!

  47. Ciao, a me piacerebbe una sezione sulla creazione di gioielli, non necessariamente i tuoi, ma vari tipi, privilegiando quelli ottenuti riciclando oggetti, quindi bottoni, vecchie collane mai utilizzate, fino a stringhe di tessuto e da lì si può spaziare a tutto ciò che è riutilizzo.
    In più la sezione dei rimedi della nonna potrebbe essere indirizzata principalmente al fai da te, anche cosmetico, sempre utilizzando elementi base, come il miele, il latte, la frutta…cose che tutte hanno in casa.
    Complimenti per i tuoi gioielli, sono splendidi.
    ciao!!

    Elena

  48. io sono appassionata di tisane varie ma conosco poco su questo argomento sarebbe bello leggere qualcosa su questo genere, e amando la natura ritengo sia interessante e importante parlare più spesso di prodotti ecologici e non testati su animali .

    ciao 😉

  49. Ciao, anche a me interessa il discorso dei prodotti non testati sugli animali, di solito non se ne tiene conto nell’acquisto.

  50. Ciau, a me piacerebbe capire meglio le modalità di lavorazione delle tue creazioni, per avere degli spunti.Lavoro in una comunità di ragazzi con problemi di dipendenza e non mi spiacerebbe trarre qualche spunto per fare qualche attività con loro..magari a basso costo è meglio!!tranquilla, il lavoro non te lo rubiamo!!

  51. Mi piacerebbe leggere di altri materiali eco-compatibili, che non provochino danni all’ambiente e alla natura.
    Complimenti per il blog!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...